Nigeria, la prigione per le coppie gay è legge

da Gay.it


Fino a 14 anni di reclusione per chi si sposa e fino a 10 per testimoni e celebranti. Allarme delle associazioni che si occupano di diritti: "Enorme e violenta discriminazione".

La scorsa settimana vi abbiamo parlato della notizia giunta dal Senato nigeriano che stava discutendo un disegno di legge che puinisce con la prigione le persone dello stesso sesso che si uniscono in matrimonio e anche chi celebra il rito e chi vi assiste.
Adesso quel testo è stato approvato ed è legge.
L'agenzia di stampa Associated Press riporta: "Il senato ha votato oggi per approvare la proposta di legge. Non è ancora chiaro se adesso il testo dovrà passare alla Camera dei Rappresentanti o direttamente alla firma del presidente Jonathan Goodluck. Quando la legge sarà in vigore, le coppie gay che dovessero scegliere di sposarsi andranno incontro a pene fino a 14 anni di detenzione, mentre  i testimoni e chi dovesse prestarsi alla celebrazione delle nozze rischiano condanne fino a 10 anni di prigione".
Una legge che è già stata denunciata dalle organizzazioni internazionali che si occupano di diritti umani come estremamente discriminatoria. "Se questo testo diventa legge - aveva detto il responsabile dei diritti delle persone lgbt presso Human Rights Watch di New York Graeme Reid alla vigilia dell'approvazione - sancirà la più grande discriminazione e violenza contro un gruppo già di per sé vulnerabile".

Nessun commento:

La sede di Arcigay Pianeta Urano (VR) e Arcilesbica (VR) si trova in presso il MILK VERONA LGBT COMMUNITY CENTER in Via A. Nichesola, 9 - Verona( San Michele ) - INFO: 346.9790553 (Arcigay) 349.3134852 (Arcilesbica) info@arcigayverona.org OPP. verona@arcilesbica.it per avere informazioni iscriviti alla MAILINGLIST oppure scrivi alla mail: stopomofobia@arcigayverona.org