Omofobia violenta. Quando finirà tutto ciò?


Non c'è via d'uscita. Solo una legge contro i "crimini d'odio", come c'è in altri più civili paesi del mondo potrà fermare l'omofobia violenta. Il caso di Guido Allegrezza, attivista gay aggredito a sassate da un gruppo di ragazzi a pochi giorni dal Pride Romano è significativa. Per ogni caso denunciato che finisce sui media, ce ne sono decine ogni mese che non vengono denunciati per paura dalle stesse vittime.
Vogliamo porre fine a tutto questo una volta per tutte?
----------------------

Roma, attivista per i diritti gay aggredito con pietre all'Eur da 4 persone

Lo denuncia il Coordinamento gay 'Arcobaleno'. Altre due aggressioni sono state denunciate dalle associazioni gay: ad una transessuale ad Ardea e una coppia di ragazze lesbiche.
Venerdì 15 Giugno 2012

Roma - (Ansa) - "Guido Allegrezza, attivista gay romano e' stato vittima di un'aggressione da parte di 4 ragazzi tra i 25 e i 30 anni la scorsa notte all'Eur in una zona frequentata da gay. Gli sono state scagliate contro pietre che gli hanno procurato ferite alla testa, frattura delle costole e varie contusioni con una prognosi di 30 giorni". Lo denuncia il Coordinamento gay 'Arcobaleno'. Altre due aggressioni sono state denunciate dalle associazioni gay: ad una transessuale ad Ardea e una coppia di ragazze lesbiche a Velletri.


Roma - (TMNews) - I movimenti lgbt hanno denunciato l'aggressione di un attivista gay a Roma: colpito da pietre lanciate da quattro ragazzi. Lo ha riferito in una nota il Coordinamento Arcobaleno, composto da Arcigay Roma, Arcilesbica Roma, Azione Trans, Di' Gay Project, Gay Center e Gay Lib. La vittima è Guido Allegrezza, attivista gay romano, aggredito - ha spiegato il coordinamento - da quattro ragazzi tra i 25 e i 30 anni la scorsa notte nel quartiere Eur, in una zona abitualmente frequentata da gay: "Gli hanno scagliato contro pietre che gli hanno procurato ferite alla testa, la frattura delle costole e varie contusioni".

La prognosi è di 30 giorni e l'aggressione è stata segnalata all'Oscad, l'osservatorio contro le discriminazioni della polizia e dei carabinieri. Allegrezza è impegnato in questi giorni nell'organizzazione della Settimana della Cultura Arcobaleno che culminerà il 22 giugno con la manifestazione concerto a piazza Farnese.

"L'aggressione chiaramente omofoba si aggiunge a quelle denunciate in questi giorni e sta suscitando allarme e sconcerto in tutta la comunità gay romana", ha sottolineato il coordinamento, che lancia un appello: "Chiediamo pene esemplari per gli aggressori dopo gli episodi di questi giorni e ribadiamo la necessità di una legge contro l'omofobia: le istituzioni si facciano portatrici di questo messaggio al Parlamento". "Ad Allegrezza - hanno concluso le associazioni lgbt - va tutta la nostra solidarietà e l'impegno affinché le manifestazioni in corso saranno ancor di più un momento per una reazione di tutti alla violenza omofoba".

Nessun commento:

La sede di Arcigay Pianeta Urano (VR) e Arcilesbica (VR) si trova in presso il MILK VERONA LGBT COMMUNITY CENTER in Via A. Nichesola, 9 - Verona( San Michele ) - INFO: 346.9790553 (Arcigay) 349.3134852 (Arcilesbica) info@arcigayverona.org OPP. verona@arcilesbica.it per avere informazioni iscriviti alla MAILINGLIST oppure scrivi alla mail: stopomofobia@arcigayverona.org