Lobby gay in Vaticano? Non ci siamo!

Flavio Romani, presidente Nazionale Arcigay e Rita de Santis, Presidente Nazionale AGEDO (Associazione Genitori di omosessuali), scrivono a "Repubblica" a proposito della notizia della "Lobby gay" in Vaticano.

Gentile direttore,
da due giorni il vostro quotidiano sostiene che una presunta “lobby gay” abbia costretto alle dimissioni il Santo Padre e stia attivamente conducendo i giochi del conclave orientando il voto dei cardinali.
Il vostro titolo di spalla di oggi 22 febbraio in prima pagina "Lobby gay nella Curia, il Vaticano sotto shock" ci rimanda a due pagine interne con articoli di Ansaldo e Zampaglione (oltre a un fondo di Tarquini) che parlano esclusivamente di episodi relativi alla pedofilia nel clero, vicende che parlano di bambini abusati, di vescovi insabbiatori, di cardinali reticenti davanti ai tribunali.
Vogliamo sperare che la distinzione tra omosessualità e pedofilia sia per voi assolutamente chiara: gli amori e gli affetti gay non c'entrano nulla con l'abuso sessuale sui minori, fenomeno intollerabile che ha tra l'altro pesanti risvolti penali oltre che psichiatrici. Abbiamo trovato incredibilmente offensivo l'accostamento di oggi fra titolazione in prima pagina e articoli interni, accostamento che genera confusione e che danneggia violentemente le persone gay, come se in questo paese ce ne fosse bisogno.
Il giochino di creare ad arte confusione fra omosessualità e pedofilia era molto in voga nel clero fino a pochi anni fa, da quando il ciclone degli scandali pedofili si è abbattuto sulla chiesa hanno però smesso. Non hanno smesso però certi politici abituati a pescare nel torbido e certi giornalacci che non vale neanche la pena di nominare.

Non ci aspettavamo niente del genere da Repubblica.
Vogliamo sperare che troverà il modo per correggere e rimediare.

Cordiali saluti,

Flavio Romani, presidente Arcigay
Rita de Santis, presidente Agedo

Nessun commento:

La sede di Arcigay Pianeta Urano (VR) e Arcilesbica (VR) si trova in presso il MILK VERONA LGBT COMMUNITY CENTER in Via A. Nichesola, 9 - Verona( San Michele ) - INFO: 346.9790553 (Arcigay) 349.3134852 (Arcilesbica) info@arcigayverona.org OPP. verona@arcilesbica.it per avere informazioni iscriviti alla MAILINGLIST oppure scrivi alla mail: stopomofobia@arcigayverona.org